INFORMAZIONI TECNICHE

L'alimentatore AT-ATX
SMPS vs. LPS

 

Per riassumere in un tabella le caratteristiche delle due famiglie primarie di alimentatori

Caratteristica Lineare (LPS) A commutazione (SMPS)
Flessibilità Poco flessibile :
- può solamente ridurre un valore di una tensione ad uno inferiore
- maggiore è la differenza tra tensione di ingresso e tensione di uscita e minore è il rendimento
Molto flessibile :
- può tanto ridurre (step down) quanto aumentare (step up) il valore della tensione in ingresso o addirittura entrambe le cose (SEPIC)
- la differenza tra tensione di ingresso e tensione di uscita è virtualmente indifferente
Modo di funzionamento Riduce la tensione disperdendo la differenza tra ingresso e uscita in calore Riduce il valore parzializzando l' energia in ingresso
Rendimento Mediamente il rendimento non supera il 50/60 % Può benissimo arrivare dal 75% a oltre il 90%,
Raffreddamento Necessita di dispositivi di raffreddamento anche molto grandi Necessita di dispositivi di raffreddamento limitati
Dimensioni Assume dimensioni molto sensibili con l' aumentare della potenza Le dimensioni sono molto contenute, anche per grandi potenze
In rapporto anche 20: 1 rispetto ai lineari
Complessità circuitale E' molto semplice E' molto complesso
Costo Costo del progetto e dei componenti limitato per piccole potenze
Elevato per grandi potenze
Costo del progetto e dei componenti elevato per piccole potenze
Conveniente per grandi potenze
Stabilizzazione Molto elevata Buona
Tempo di risposta ai transitori Molto rapido Buono
EMI Produce poche componenti sensibili di rumore Produce uno spettro elevato di armoniche
Rumore elettrico Produce una tensione di uscita con il minimo rumore Nella tensione di uscita è presente un certo rumore
Applicazione Adatto per potenze ridotte. Per grandi potenze diventa ingombrante e la necessità di elaborati dispositivi di raffreddamento ne elevano il costo Adatto per grandi potenze.
Per potenze ridotte, la complessità ne alza il costo

La realizzazione di circuiti integrati e componenti specificamente dedicati alla realizzazione di alimentatori SMPS e disponibili nei cataloghi di tutti i produttori di semiconduttori permette attualmente di estendere l' applicazione SMPS a quasi tutti i settori. Mentre fino a poco tempo fa alimentatori al di sotto dei 20W erano sicuramente lineari, ora sono comuni anche wall plug da 10W di tipo SMPS, con volumi ridottissimi e peso veramente minimo.




Copyright © elma srl. Tutti i diritti riservati.
Aggiornato il 08/01/08 .