INFORMAZIONI TECNICHE

L'alimentatore AT-ATX
Il foglio isolante


Il foglio isolante

Chi si è trovato a smontare un alimentatore PC, anche solo per vedere come è fatto dentro, si è trovato per le mani un elemento che sembra secondario : un sottile foglio di materiale plastico che si trova al di sotto del circuito stampato. 

Qui ne vediamo un esempio : dalla scatola dell' alimentatore è stato rimosso il coperchio e tutto il contenuto, ad eccezione della presa di rete e dei condensatori collegati.

Sul fondo della scatola è posato un foglio sagomato di materiale plastico trasparente o semi trasparente : la riga scura che ne attraversa una parte in diagonale è l' adesivo che lo fissa al fondo della scatola.

A cosa serve ?  Il suo scopo è quello di fornire un ulteriore isolamento tra il circuito stampato con i componenti elettronici, parte dei quali soggetta alla tensione di rete e la scatola metallica.

Si notano bene i quattro supporti, in questo caso ricavati per punzonatura, che sostengono e  distanziano il circuito stampato; la loro altezza è molto ridotta, poco più di 5 mm. 
in queste condizioni, se per sfortuna finisse qualche parte metallica all' interno dell' alimentatore, potrebbe facilmente formarsi un contatto tra una parte sotto tensione e la scatola metallica; se manca il collegamento a terra, l' utilizzatore rischierebbe una scossa pericolosa.

Va ricordato che il circuito stampato è rivolto con il piano delle saldature verso il fondo della scatola ed anche nel caso in cui si formasse una sovratensione, per un guasto interno per un problema sulla rete, la distanza in aria libera tra saldature e scatola potrebbe essere superata da una scintilla.

Da qui la necessità di un ulteriore sbarramento oltre a quello dell' aria. Il costruttore ritaglia da un foglio di materiale isolante una sagoma che pone sul fondo della scatola e che costituisce una ulteriore sicurezza.
Spesso il foglio isolante si estende parzialmente a lato, a formare uno strato isolante per evitare che si formino archi elettrici in seguito alle sovra tensioni prima ricordate tra i componenti della sezione di rete posti sul bordo del circuito stampato e il coperchio superiore della scatola.

Dedichiamo una pagina a questa parte apparentemente marginale dell' alimentatore perchè, sfortunatamente, è capitato di rilevare che in alcuni modelli di alimentatori di infima qualità, questo isolante, criminalmente, era stato omesso, così da risparmiare anche sull' indispensabile. Purtroppo una situazione del genere lascia l' utilizzatore con un una ulteriore invisibile  spada di Damocle a minacciarne la sicurezza; questo, in particolare, se manca il la terra dell' impianto elettrico. Infatti la terra è collegata alla scatola metallica dell' alimentatore, sia con funzioni elettriche di massa/schermo sia per la sicurezza : se questo collegamento è assente, come purtroppo capita, un eventuale contatto tra le parti sotto tensione e la scatola metallica dell' alimentatore, mette in serio pericolo chi toccasse la scatola stesa o le parti metalliche collegate.

 


Copyright © elma srl. Tutti i diritti riservati.
Aggiornato il 15/01/08 .