INFORMAZIONI TECNICHE

El Skyfo ®
Uno pseudo alimentatore
 

CONCLUSIONI

 

El Skyfo ®  mantiene quanto promettono il suo costo e il suo peso !

  • Il costruttore non è identificabile, non si possono avere copie delle certificazioni dichiarate
  • Il peso è minimo, la dotazione e la qualità dei cavi/connettori è discutibile
  • E' privo di PFC e di filtri EMI
  • E' carente sulla sicurezza
  • Diodi e transistor sono del tutto insufficienti a fornire le potenze dichiarate in etichetta
  • Altrettanto per i trasformatori
  • Mancano completamente i filtri del ripple sulle tensioni in uscita

E' capitato in due esemplari in Laboratorio ed essendo entrambi ovviamente guasti, non si possono fare prove sui suddetti.

Sarebbe peraltro un buon esercizio di riparazione, data la semplicità piucchespartana dell' insieme.

Ma contro la riparazione si pongono alcune semplici considerazioni :

1. un simile trespolo, se funzionasse,  al massimo (forse) potrebbe erogare un 150W. A cosa può servire ?

2. perchè anche avendo trovato il guasto, avendo trovato le giuste parti di ricambio, avendole sostituite, c' è da supporre che i semiconduttori usati e la circuiteria adottata non siano in grado di permettere un funzionamento affidabile.

Sostituiamo allora i transistor con altri più adatti ? Inseriamo i filtri EMI ? I condensatori Y ? I filtri pigreco sulle uscite ?
Possiamo cambiare i diodi con altri adatti a sopportare le correnti di targa se il trasformatore primario non è certo in grado di farle passare ?

Trasformare El Skyfo ®  da zucca in carrozza è lavoro per una fata e non per un tecnico.

Quindi il suo destino una volta tanto non il bidone dei rifiuti ad alto contenuto tecnologico, ma il Museo degli Orrori, esempio lampante dell' avidità e della stoltezza umana.

Per curiosità abbiamo notizia che alimentacosi del genere sono venduti a $ 8.5 cad. FOB Rotterdam in pallet da 350 pcs. Particolare interessante è che non sono etichettati : l' etichetta è on-demand e potete scriverci su quello che volete.

Ma, mi raccomando, continuiamo a comperare cose simili : la felicità sta nell' abbondanza e più cose abbiamo meglio è, per cui valutiamo tutto solamente da quanto costa !
E meno ci costa, più siamo stati in gamba a cogliere l' occasione.
O no ?!


Copyright © elma srl. Tutti i diritti riservati.
Aggiornato il 02/08/09 .