INFORMAZIONI TECNICHE RoHS


RoHS e WEEE

La Comunitą Europea ha emesso la direttiva 2002/95/CE, pił nota come RoHS,  che č indirizzata alla limitazione dell' impiego di metalli pesanti (piombo, mercurio, cadmio, cromo) ed altre sostanze chimiche dannose per l' ambiente, specificamente presenti nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (EEE). La direttiva costringe i costruttori a rivedere molte tecnologie inquinanti ora in uso nella produzione ed a sostituirle con altre che utilizzino sostanze diverse.
A differenza di altre direttive, RoHS non specifica un particolare simbolo per la conformitą nč un metodo specifico per indicarla.  Quindi molti produttori hanno ideato simboli propri o segnalano la conformitą sulla confezione del prodotto o su una etichetta apposta sullo stesso.

Collegata alla precedente,  la direttiva 2002/96/CE,  nota come WEEE,  che ha lo scopo di limitare il flusso di rifiuti di apparecchiature tecnologiche destinate alla discariche, incentivando il riuso e il riciclaggio, sia degli apparecchi che dei loro componenti. Questa direttiva obbliga i produttori a finanziare le operazioni di raccolta, stoccaggio, trasporto, recupero, riciclaggio e smaltimento dei loro prodotti. La direttiva č in vigore dal 13 Agosto 2005.

Acronimi

Ecco gli acronimi usati in questo ambito :

 


Copyright © elma srl. Tutti i diritti riservati.
Aggiornato il 25/06/06.